Strumenti Finanziari a supporto della crescita delle Piccole e Medie Imprese.

Congressi Nessun Commento
Salerno 28 Marzo 2017 - ore 9:30
Camera di  Commercio di Salerno e Link Campus University
Sede di rappresentanza della Camera di Commercio di Salerno
Via Roma 29 – Salerno

Convegno: Strumenti Finanziari a supporto della crescita delle Piccole e Medie Imprese.

La crisi finanziaria ha evidenziato la debolezza strutturale delle imprese Italiane, in particolare le PMI, eccessivamente indebitate e troppo dipendenti dal credito bancario.

Questo fenomeno strutturale ha aperto un importante spazio di mercato per gli strumenti di funding alternativi al credito bancario, rivolti al debito, all’equity e ad altre forme di finanziamento, supportati da un insieme di riforme normative e regolamentari.

Il Convegno, organizzato su iniziativa del Prof. Raffaele Galano, esamina, con la partecipazione di eminenti personalità delle Istituzioni e del mondo accademico, quali nuove vie gli imprenditori possono esplorare per sostenere la crescita delle proprie imprese in alternativa o in affiancamento al finanziamento bancario.

Tra i temi che verranno discussi, particolare attenzione verrà riposta ai vantaggi fiscali per le imprese che investono nel mercato dei minibond; al processo di  emissione e di quotazione degli stessi; ai costi connessi alla loro emissione. Verrà affrontato, tra l’altro,  la promozione di un Fondo Equity destinato alle piccole e medie imprese.

Per le imprese che lo richiedono, 

verrà effettuata una verifica gratuita  dei requisiti per l’emissione di minibond

SCARICA IL PROGRAMMA

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Convegno SIIQ, Sicaf e Fondi Immobiliari

Congressi Nessun Commento
convegno siiqsicafRoma 21 Maggio 2015
Link Campus University
Biblioteca Francesco Cossiga e Guido De Marco
Via Nomentana 335 – 00162 Roma

SIIQ, SICAF E FONDI IMMOBILIARI
Evoluzione degli strumenti di investimento immobiliare

Il D.L. n. 133/2014 (Decreto Sblocca Italia) entrato in vigore lo scorso 13 settembre e convertito in Legge in novembre, introduce importanti novità per il settore immobiliare, tra cui assumono particolare rilievo le modifiche al regime delle Società di Investimento Immobiliare Quotate (SIIQ).

Nel corso della giornata di studio saranno analizzate le principali novità del Decreto. In particolare le modifiche dei requisiti statutari e partecipativi delle SIIQ; le innovazioni connesse alla tassazione dei redditi delle SIIQ e degli investitori; l’applicazione delle convenzioni contro le doppie imposizioni; il regime degli apporti; la trasformazione di Fondi immobiliari in SIIQ; il regime dei Fondi immobiliari e delle SICAF, con particolare attenzione alla disciplina fiscale.

Quelli sopra accennati sono solamente alcuni dei temi che verranno affrontati in occasione del Convegno organizzato dalla Link Campus University, su iniziativa del Prof. Raffaele Galano.

Sono stati invitati a portare il loro contributo alcuni dei principali esperti della materia, provenienti dal mondo accademico, istituzionale e professionale.

L’obiettivo dell’incontro è presentare un quadro organico e dettagliato delle novità introdotte, arricchito da strumenti operativi e indicazioni pratiche per rafforzare le competenze professionali sulla tematica oggetto del convegno.

Destinatari dell’evento formativo sono i responsabili della compliance e del servizio legale; i responsabili della gestione degli immobili di banche e intermediari: SIM, SGR, SICAV, i responsabili della gestione di patrimoni immobiliari di imprese, assicurazioni, società immobiliari e società di costruzioni. Si rivolge, infine, ai dirigenti e ai funzionari della PA e degli enti locali coinvolti nei processi di valorizzazione e di dismissione dei patrimoni immobiliari, oltre che agli avvocati e ai consulenti in materia di real estate.

VIII CONFERENZA OEGLA

Congressi Nessun Commento
8 conferenzaMilano 12 Maggio 2014
Intesa Sanpaolo, Piazza Belgioioso 1 Milano

Innovazione, ricerca e trasferimento tecnologico per lo sviluppo delle PMI. Il ruolo del sostegno pubblico e della banca. Un confronto tra l’Italia e l’America Latina

I concetti di innovazione e di trasferimento tecnologico sono centrali in un sistema competitivo.

Le attività di innovazione consentono di sviluppare i nuovi prodotti, processi o metodologie in grado di soddisfare determinati bisogni o di risolvere problemi di natura tecnica.

Il concetto di trasferimento tecnologico è nato dalla necessità di promuovere e facilitare il trasferimento dei risultati e della conoscenza dal mondo della ricerca universitaria a quello dell’industria, delle aziende e delle istituzioni.

Il processo di trasferimento tecnologico include l’identificazione di nuove tecnologie e della loro applicazione industriale; la prestazione delle nuove tecnologie attraverso il deposito di brevetti, modelli, disegni, marchi; la definizione e l’implementazione di una strategia efficace di marketing.

Le modalità con cui si attua efficacemente il trasferimento tecnologico sono oggetto da alcuni anni di un ampio dibattito a livello internazionale, cui fanno seguito politiche nazionali e regionali per la promozione di tali attività, attraverso la costituzione nelle università e nei centri di ricerca di strutture dedicate con l’obiettivo di favorire l’utilizzo delle nuove tecnologie da parte delle imprese, promuovendone il processo di innovazione e conseguentemente lo sviluppo e la crescita competitiva.

Se ne discuterà nella VIII Conferenza annuale dell’Osservatorio Economico-Giuridico Latino Americano (OEGLA) che vede la partecipazione di illustri relatori italiani e latinoamericani rappresentanti delle istituzioni, delle principali banche multilaterali di investimento, del mondo accademico e delle imprese.

Scarica il programma della conferenza.

Memorandum d’Intesa

Conventions
MEMORANDUM D’INTESA

Accordo di collaborazione sottoscritto fra OEGLA, l’Ente Nazionale per il Microcredito, FELABAN e Accion Internacional in occasione della VI Conferenza OEGLA del 27.02.2012.

  • Scarica il PDF

Video

Prof. Raffaele Galano

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player


Prof. Raffaele Galano

Professor of Finance. He has taught in several Italian and foreign universities: Bocconi University; Boston University; Tecnologico de Monterrey. OEGLA’s President. Panama Government Consultant for the laying down of a New Basel Accord. Has cooperated with World Bank to formulate an Econometric Model for the mexican economy. Has attended numerous conventions and seminars in Italy and abroad about economical and financial problems with particular reference to Basel II. Advisor of various Credit Institutions for risk analysis and improvement of rating systems.


Prof. José Antonio Ocampo

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player


Prof. José Antonio Ocampo

Professor, School of International and Public Affairs, Columbia University. Member of the UN Stiglitz Commission. Former UN Under-Secretary General for Economic and Social Affairs, Executive Secretary of ECLAC (CEPAL) and Minister of Finance of Colombia.


Prof. Paolo Savona

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player


Prof. Paolo Savona

Dean of the Faculty of Political Science and Professor of Political Economy and Economic Geopolitics at the University Guglielmo Marconi, Rome, Italy. Chairman of Unicredit Banca di Roma. Editor of Economia Italiana, Review of Economic Conditions in Italy, Journal of European Economic History and Il Messaggero di Roma.


Prof. Roberto Santillán

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player


Prof. Roberto Santillán

Is a Full Professor of Finance at the Graduate School of Business of Tec de Monterrey, Monterrey Campus, Mexico. Holds a dual appointment at SKEMA Business School, Lille, France. Dr. Santillán also presides the Latin American Chapter of the American Academy of Financial Management. His areas of research and interest include: International Financial Markets, Venture Capital and Corporate Finance.


Prof. Cesar Ferrari

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player


Prof. Cesar Ferrari

Is an Italian-Peruvian economist with experience in the analysis and design of economic policy and models. His professional experience has been developed in different countries, in the academic, public and private sectors, as well as in international organizations. Was Managing Director of the Central Bank of Peru, Technical Director of the National Institute of Planning of Peru, and the International Monetary Fund Adviser to the Central Banks of Angola and Guinea – Bissau in economic, fiscal and monetary policies. Has published several books and articles on economic topics.


Prof. Rainer Masera

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player


Prof. Rainer Masera

Dean of the Economics Faculty and Professor of Political Economy at the University Guglielmo Marconi, Rome, Italy. Member of the High Level Group of European Commission on Financial Supervision in the EU (Group de Larosière). Expert Member of the Board of the European Investment Bank.


Prof.ssa Galina G. Gospodarchuk

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player


Prof.ssa Galina G. Gospodarchuk

Deputy Dean of Financial Faculty and Professor of Banks and Banking Business at the Lobachevsky State University of Nizhni Novgorod, Russia. Director of the Regional Centre of Financial education for managers. Deputy director of the scientific laboratory – the Centre of Stock Operations – of the Lobachevsky State University of Nizhni Novgorod. Member of the Committee of directors of the Ellipse Bank.


Prof. Jose Pablo Dapena

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player


Prof. Jose Pablo Dapena

Director of the Department of Finance and of the Master in Finance and Professor of Valuation and Real Options, Macroeconomics and International Finance, Private Investment Evaluation and Personal Finances and Finance at the Universidad Del Cema, Buenos Aires, Argentina. Member of the Executive Committee and the Board of Directors of the Foundation of the Bolsa de Comercio de Buenos Aires.

Pubblicazioni

Struttura e Prospettive dei Confidi della Provincia di Salerno

27 Giugno 2011
Provincia di Salerno
Salerno

Il rapporto intende offrire una panoramica, il più possibile esauriente, del mercato della garanzia collettiva fidi nella Provincia di Salerno e degli operatori che vi partecipano, al fine di formulare le proposte più opportune per il sostegno della piccola e media impresa da attuare con il concorso
dei Confidi.

  • Scarica il PDF

Designed By Andre. Powered by WordPress, and Free WordPress Themes
Articoli RSS Commenti RSS Accedi